Er Vizio Pubico a Servizio Pubblico

santoro-servizio-pubblicoDi Palissandro via Spinoza

L’arena è pronta, scalpitano i tori
pronti a bicciarsi, lucida il fioretto
il Cavaliere, rapidi i tenori

si scaldano la voce. Dritto, eretto
appare pria Santoro, poi Travaglio
(dal volto pare l’ano sia già stretto).

Esordisce il pagliaccio “Mai mi sbaglio!”
Accusa il professore, il giornalista;
ostenta sicurezza: “Senza abbaglio

è colpa di Cavour, della sua lista!
Senza dubbio la crisi d’oggi è figlia
dell’invidia di qualche comunista”.

Tutto il pubblico sorge, s’accapiglia,
rabbia schiumano, urlano vergogna.
Beffardo in mezzo a un tale parapiglia

il Cavalier sorride della gogna,
li deride e con mossa assai teatrale
gli pulisce le sedie. Io avrò la rogna

perché da quando guardo ‘sto canale
mi gratto senza sosta e amareggiato
m’accorgo che ora ho un’ernia genitale.

Chi avrà vinto, avranno pareggiato?
Non so però mi resta quel sentore
d’esser l’unico fesso perculato.

Advertisements

Pubblicato il 11 gennaio 2013, in Politica (Inferno) con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: