Il Monte fa pietà

Il Monte dei Loschi di SienaDi Starrynight via Spinoza

Nel Millequattrocensettantadue
in quella bella terra di Toscana
per Pia de’ Tolomei radici sue

vide sua luce gran banca italiana
lo cui splendor diffuse per il mondo
e la cui gloria certo non fu vana.

Nei secoli la banca diede fondo
per finanziare l’opera d’ingegno
a fianco dell’impresa a tutto tondo:

cambiali, assegni, fidejussioni e pegno
raccoglie i soldi dal risparmiatore
e poi li va a prestar a chi è più degno.

Nel secolo Ventuno si fè attore
però di mala gestio interessata
e di finanza tossica l’odore

conducono la banca a mal parata
così che tutta la città del Palio
si trova dalla crisi inginocchiata.

Sì rara è l’onestà come il tantalio
il buon governo in questa banca unta
non dura più che l’antipapa Eulalio.

E in questo paradosso poi va aggiunta
la triste sorte che l’è capitata:
invece che del Palio dell’Assunta,

va in onda il Palio della Licenziata.

Annunci

Pubblicato il 28 gennaio 2013, in Fatti di cronaca (Purgatorio) con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: