Scuola Elementare Montecitorio

scolaro“Bambini, tutti in piedi, entra il Maestro!
Rispetto e disciplina son richiesti
chi parla o ride, al volo defenestro!”

‘Sti alunni son talmente delle pesti
che se non li rimetto tutti in riga
per non far nulla inventano pretesti

Il bullo della classe, Silvio, inziga
gli altri compagni a litigar tra loro
e invece di studiar pensa alla f**a

Mario, il secchione, è un gran ragazzo d’oro
ma sbaglia sempre il test di fine anno
ed alle ortiche butta il suo lavoro

Tenere a bada Beppe è un vero affanno:
con internet cazzeggia, oppur protesta
è in aula per scaldar solo il suo scranno

Una lavata già feci di testa
a Pigi: nominato capoclasse
s’è fatto dai compagni far la festa

Allora per uscire dall’empasse
ho nominato Enrico, e ho minacciato
la sospension per chi lo ostacolasse

Capite perchè son così abbacchiato:
son tutti dei monelli lavativi
capaci solo di sprecare fiato

Non è mai colpa loro, sono attivi
soltanto a scaricar le conseguenze
su qualcun altro di fatti lesivi

Ma in fondo son bambini, e le carenze
crescendo certo vengon compensate
D’Italia essi saran delle eccellenze!

(Madonna se ne ho scritte, di ca**ate…)

Advertisements

Pubblicato il 25 aprile 2013, in Politica (Inferno) con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: