Giornata contro la violenza sulle donne

Di @Valeria_Noli

Violenza, e calci e insulti e poco resta
image da fare se un vigliacco ti massacra
il fisico ed il cuor e anche la testa.

Diventi anche un po’ complice passiva
quando il tuo sangue scorre nel lavabo
per via di un’altra botta, più incisiva.

Ma questo non vuol dir fossi d’accordo
e forse nel passato un altro uomo
al suono del tuo pianto fu ben sordo.

Ricorda: non lo merita nel mondo
né donna e nessun uomo, che anche a loro
la vita può giocare un tiro immondo.

Ricordati che sempre c’è una scelta
e se tu non ti salvi non t’aiuta
nessuno. Tu a reagire sii più svelta.

Denuncialo, evidenzia il grande errore
di chi pensa che agendo con la forza
dimostra molta forza e non squallore.

Trasforma quella vita indecorosa:
inventati per te un’altra cosa.

Annunci

Pubblicato il 25 novembre 2014, in Fatti di cronaca (Purgatorio) con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: